Web reputation politica: perché gestirla bene

web reputation politica

Gestire la reputazione online di un politico porta solo benefici. In qualche modo si vanno ad “educare” i votanti, nel senso che vengono date loro le informazioni necessarie a conoscerli meglio. Chi vuole sapere qualcosa in più utilizzerà uno strumento su tutti: internet.

Cosa può dedurre l’utente digitando il nome di questo politico? Il tuo nome?

Non finisce qui. Il rappresentate politico è soggetto a tanti attacchi mediatici, non solo da parte dei votanti. Giornalisti, opposizione, reporter e persino gossippari in cerca di scoop acchiappaclick. Senza alcun indugio, parliamo di una figura che più di altri professionisti ha bisogno di essere tutelata e consigliata.

Nel 2013, l’American Institute for Behavioral Research and Technology ha condotto uno studio in materia, giungendo a due conclusioni davvero sbalorditive. La prima è che attraverso la manipolazione delle ricerche di Google (così come degli altri motori di ricerca) si potevano determinare gli esiti delle elezioni. La seconda è che questa manipolazione può avvenire senza che gli utenti se ne rendano conto.

In parole povere, se vogliamo orientare l’andamento di un’elezione, il fronte degli indecisi può essere più facilmente orientato se siamo noi a creare direttamente i contenuti far leggere. Questo ovviamente nel bene e nel male. Posso parlare bene di me, del mio candidato oppure posso cercare di affossarlo in qualsiasi modo. Il tutto ad un click dagli elettori.

4 motivi per gestire la web reputation di un politico

Come abbiamo già accennato, ci sono svariate ragioni per cui, politici e non, dovrebbero prendere in mano le redini della loro reputazione online e dare una virata. Nel dettaglio, vogliamo spiegarvi perché farlo e perché farlo affidandovi a dei professionisti.

1. Crisi dietro l’angolo. I politici e più in generale i partiti sono per natura controversi e si parla di loro ai notiziari e sui giornali quotidianamente. Come se ne parla? Ovviamente non possiamo chiedere loro di abbassare la testa e mostrare un mondo tutto rosa e fiori. Per questo dobbiamo essere pronti a gestire qualsiasi polemica.

2. Gli attacchi non finiscono mai. Si sa, fa molto più audience una storia negativa che un episodio di generosità. Le personalità di questo calibro si trovano sotto l’occhio del ciclone continuamente, sii preparato!

3. I politici si affrontano nell’arena pubblica. Essere personaggi pubblici significa anche essere continuamente monitorato, controllato e giudicato. Non vi è indiscrezione che tenga, piccolo passo che non venga analizzato al microscopio mediatico.

4. Politici v/s comuni mortali. Le personalità politiche vivono, per gli elettori, uno stile di stile totalmente opposto al loro. Per un cittadino saranno sempre le persone che ostentano ricchezze e potere, che si trovano su un certo piedistallo sociale e che forse lo meritano poco. L’opinione comune sui politici non è proprio positiva, per questo motivo va mostrato il lato più meritevole, quello umano.

Come fare? Non dar nulla per scontato e scegli chi si occupa di web reputation politica in modo serio e professionale.

Be the first to comment

Leave a Reply